Lombardia, nel 2018 è la regione che ha speso di più nei giochi. Stabili Slot e Vlt, in crescita le scommesse sportive

La Lombardia lo scorso anno è stata la regione che più ha speso nel gioco (quasi 3,3 miliardi di euro) ma in calo dell’1,6% rispetto al 2017. La spesa negli apparecchi da intrattenimento (Slot e Vlt) – secondo elaborazioni Agimeg su dati ADM – è rimasta sostanzialmente invariata a 2,1 miliardi, mentre è aumentata quella nelle scommesse sportive (+8,8%) e nelle scommesse virtuali (+8%). In calo invece la spesa nel Superenalotto (-24,7%) e nelle scommesse ippiche. Bene il bingo (+6,6%) mentre perde terreno il Lotto (-3,4%). Stabile infine la spesa nei Gratta e Vinci a 460 milioni di euro. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here