USA, i casinò indiani crescono del 4% nel 2018

Anno record per i casinò tribali degli Stati Uniti, nel 2018 i ricavi sono saliti a 33,72 miliardi di dollari, il 4,1% in più del 2017. I dati della National Indian Gaming Commission riguardano le case da gioco gestite da 241 tribù in 29 Stati USA. La maggiore regione è quella di Sacramento (che comprende California e la parte settentrionale del Nevada) che da sola ha garantito 9,28 miliardi di dollari (+3,1%) e conta 71 casinò, quella che ha registrato la maggior crescita Portland (+8,2%). I casinò commerciali – quelli non gestiti dai Nativi Americani – nel 2018 hanno invece totalizzato 41,7 miliardi di dollari di ricavi, e hanno messo a segno una crescita del 3,5%. rg/AGIKMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here