Coronavirus, si ferma anche la Volleyball Nations League 2020

Si ferma anche la Volleyball Nations League 2020. Ad annunciare il rinvio dell’evento è la FIVB, allo scopo di tutelare la salute dei giocatori e di tutti i soggetti coinvolti, in seguito all’attuale pandemia globale del coronavirus. Il torneo sarebbe dovuto iniziare 19 maggio per la competizione femminile, mentre il 22 per quella maschile. Intanto, la FIVB continua a lavorare al fine di coordinare il programma per la Volleyball Nations League 2021, confermando Italia e Cina come nazioni che ospiteranno le finali. mo/AGIMEG