Scommesse calcio Serie A, su William Hill il goal di Vlahovic per la settima giornata consecutiva a 4,00

La Salernitana non ha mai segnato in trasferta contro l’Udinese, sarà ospite dei friulani sfavorita (8.50) rispetto ai padroni di casa (1.40) che sono invece imbattuti da cinque gare interne di fila in campionato, risultato migliore ottenuto in una singola stagione di Serie A da maggio 2019. Gli esperti di William Hill segnalano l’opzione “Udinese Vincente E Entrambe Le Squadre A Segno” maggiorata a 4.00. L’Atalanta parte alla volta di Genova dove sfiderà il Genoa con cui è andata a segno in tutte le ultime dieci trasferte, scia di successi che potrebbe proseguire con la Dea favorita a 1.40, rispetto a 7.50 per i liguri. L’attaccante del club bergamasco Duván Zapata, che ha servito il maggior numero di assist nelle ultime tre sfide (cinque) è anche andato a segno in ciascuna delle ultime tre sfide contro i rossoblù allo stadio Ferraris, segnalato come primo marcatore a 4.00.

La Juventus ha vinto nove delle ultime dieci gare di Serie A contro il Cagliari. Il tabellone anche per questo match pende nettamente verso Torino (1.20) rispetto alla quota di 17.00 associata ai sardi. Occhi puntati su Alvaro Morata, che dopo i goal realizzati contro Bologna e Venezia, potrebbe trovare la rete in tre presenze di fila per la prima volta in Serie A – William Hill offre l’opzione maggiorata a 5.00 se segnerà il primo goal.

Mercoledì il Sassuolo affronterà il Bologna da favorito (2.05) rispetto alla quota di 3.40 per la squadra di Mihajlović, reduce da tre sconfitte di seguito in campionato. I padroni di casa hanno segnato almeno un goal in tutte le ultime quattordici partite di Serie A, raggiungendo il miglior risultato di sempre. Possibile protagonista del match, l’attaccante verdenero, Domenico Berardi, indicato come primo marcatore a 5.50, che cercherà di riscattarsi dopo un passato non troppo fortunato sull’erba del Mapei Stadium: l’ultima volta che ha segnato risale addirittura a un calcio di rigore nell’ottobre 2013.

Nonostante abbia subito sette goal nelle ultime cinque sfide contro squadre neopromosse (in media 1.4 a incontro), la Lazio ha sempre ottenuto i tre punti, realizzando sedici reti (una media di 3.2 a partita). Anche per questo match contro il Venezia i pronostici la vedono favorita (1.72) rispetto a 4.75 per i veneti o un pareggio (3.70). Gli esperti propongo la quota maggiorata per l’opzione “Lazio Vincente 1° Tempo/Lazio Vincente 2° Tempo a 6.50.

L’Inter ufficialmente diventato “Campione d’Inverno” dopo l’ultima giornata, scende in campo casa nuovamente da favorito (1.30), rispetto al Torino (10.00). Guardando allo storico dei neroazzurri la partita si preannuncia ricca di reti. L’Inter, infatti oltre ad aver vinto le ultime quattro sfide di Serie A contro il Torino, ha segnato almeno due reti a partita; mai nella sua storia, la squadra lombarda ha realizzato più di una rete per cinque sfide consecutive contro i granata. Lautaro Martínez che ha trovato il goal in tutte le ultime quattro partite contro il Toro, è osservato speciale per aggiudicarsi la vittoria, primo marcatore a 4.00.

La Roma è favorita (1.60) contro la Sampdoria (5.50) che non vince da sei trasferte di Serie A contro squadre laziali. Primo marcatore (4.00) dei giallorossi l’attaccante Tammy Abraham che ha segnato sei reti in questa Serie A (quattro delle quali nelle sei presenze più recenti), solo una volta ha fatto meglio in una singola stagione nei cinque maggiori campionati europei. Per l’opzione Roma Vincente 1° Tempo/Roma Vincente 2° Tempo la quota è maggiorata a 4.50.

L’Empoli che nelle ultime 30 sfide di Serie A contro squadre lombarde ha ottenuto soltanto due successi è sfavorito (4.40) contro i diavoli (1.72) che cercheranno di riscattarsi dopo la sconfitta della scorsa domenica con il Napoli. Se i rossoneri saranno vincenti sia nel primo che nel secondo tempo William Hill propone la quota maggiorata di 5.50.

Il Napoli che non ha vinto nessuna delle ultime otto partite di Serie A giocate di mercoledì è questa volta favorito a 1.24 rispetto agli avversari della Spezia 12.00. Tenterà quindi di interrompere questo trend infrasettimanale negativo e di conquistare la seconda vittoria consecutiva, evento che non si verifica dallo scorso ottobre. Primo marcatore per i partenopei sarà ancora una volta Dries (4.00) e per l’opzione “Napoli Vincente E Entrambe Le Squadre A Segno” è prevista una quota maggiorata a 5.00.

Verona Fiorentina è un match tutto da giocare, con i viola solo di poco favoriti (2.45) rispetto ai veneti (2.70), meno probabile invece un pareggio (3.50). Dusan Vlahovic ha segnato almeno una rete in sei presenze consecutive in campionato, solo un giocatore della Fiorentina ha fatto meglio in passato, cercherà quindi in tutti i modi di portare i compagni al successo e aggiudicarsi un record personale. I pronostici lo riportano come primo marcatore (4.00). lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here