Australia, proposta di legge per limitare il social gaming

Nick Xenophon, un senatore del South Australia, il mese prossimo presenterà una nuova normativa per classificare i giochi sui social network, come Slotmania di Caesars e Casino doubleDown di IGT veri e propri giochi d’azzardo. I giochi in questione, fortemente contestati dal senatore, sono molto diffusi in Australia e il fatto che l’iscrizione sia libera e non vincolata a nessun limite d’età rappresenta per Xenophon una grave minaccia per i minori. gdc/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here