Danimarca, offerte di bonus nel mirino del regolatore del gioco online

Tutte le offerte di bonus devono essere in linea con le regole stabilite. E’ quanto rende noto agli operatori l’autorità del gioco online danese Spillemyndigheden, sottolineando che i bonus non possono essere concessi obbligando i giocatori a effettuare un deposito minimo di almeno 25 corone danesi, circa 3 euro, quando si pubblicizza un’offerta come ‘gratuita’. A tal proposito l’Autorità evidenzia come l’uso del termine ‘gratuito’ in un annuncio sia fuorviante, quando i free spin gratuiti non lo sono affatto e includono requisiti aggiuntivi di puntata. Dal 1 gennaio 2019 Spillemyndigheden ha puntato a rafforzare le misure di protezione dei consumatori e ad oggi ha già bloccato l’accesso a 25 siti di gioco senza licenza. Il mese scorso è stato pubblicato un nuovo codice di condotta per gli operatori di gioco, con l’obiettivo di rafforzare la protezione dei consumatori e ridurre il rischio di dipendenza da gioco nel Paese. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here