Civitavecchia (RM), controlli della Polizia sul territorio: chiusa una sala scommesse per violazione del distanziometro

A Civitavecchia, in provincia di Roma, è stata chiusa una sala scommesse nell’ambito dei servizi di controllo straordinario del territorio degli agenti del Commissariato locale. Dal mese di giugno sono 74 gli esercizi commerciali ispezionati dagli agenti dell’Ufficio Polizia Amministrativa del Commissariato. Durante le verifiche sono state elevate 26 contestazioni amministrative, tra cui il provvedimento di chiusura comminato al titolare di una sala scommesse poiché il locale violava la misura del distanziometro. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here