HBG Gaming al fianco dell’Associazione Konsumer per il progetto “Non dipendo, scelgo!”

“Creare un intrattenimento sicuro, legale e responsabile, con un impatto positivo sulla collettività”. Nasce dalla propria mission il sostegno di HBG Gaming al progetto “Non Dipendo, scelgo!”, realizzato dall’Associazione Konsumer, volto all’ascolto e al supporto di chi si trova ad affrontare un problema di dipendenza. L’iniziativa, che prenderà avvio il 2 gennaio 2020, si rivolge in particolar modo alle famiglie, ai giocatori, a chi abusa di sostanze (alcool, stupefacenti, tabacco) e con l’ausilio di un punto d’ascolto e di psicologi specializzati vuole affrontare un percorso virtuoso di contrasto alla dipendenza con la consapevolezza che la soluzione non è e non può essere sempre la negazione, ma l’acquisizione di una coscienza critica sui propri comportamenti. Diverse le modalità di approccio ed ingaggio che saranno introdotte, cercando di dare il massimo nella scelta di quella più adatta alla persona che avvicinerà il centro di ascolto: social network, chat, mail e numero verde gli strumenti che saranno messi a disposizione. Il sostegno di HBG Gaming al progetto di Konsumer è una naturale conseguenza di una condivisione dei valori guida: consapevole della propria responsabilità l’azienda continua ad impegnarsi e a lavorare sempre di più nella diffusione di una cultura del gioco sano e responsabile, che possa prevenire comportamenti patologici e potenzialmente dannosi e nel supporto a chi non riesce a vivere il gioco esclusivamente come una forma di intrattenimento. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here