Usa, Indiana: entrate delle scommesse sportive in calo. L’online supera il 50% del volume di gioco

I dati pubblicati ieri dall’Indiana Gaming Commission (IGC) mostrano che gli operatori di scommesse sportive dello stato hanno generato un fatturato di poco inferiore a 147,3 milioni di dollari nel mese di novembre, con un aumento del 60,6% rispetto al totale di ottobre e oltre quattro volte la somma generata a settembre. La differenza così marcata è dovuta al fatto che nel mese di settembre non erano ancora state legalizzate le scommesse online. Il mercato delle scommesse online ha raggiunto quota 96,2 milioni di dollari, ed è quindi pari a due terzi dell’intero fatturato. Lo sport su cui si è scommesso di più è il football, seguito a ruota dal basket. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here