Belgio, l’ente regolatore suggerisce uno stop alle pubblicità sul gioco d’azzardo

La Belgian Gaming Commission (BGC) ha criticato l’imponenza della pubblicità del gioco d’azzardo nel calcio in un rapporto sugli annunci durante i playoff della Jupiler Pro League del 2019. Nel rapporto si afferma che potrebbe essere preso in considerazione l’introduzione di restrizioni pubblicitarie per le società di gioco d’azzardo. Il rapporto nota che nel calcio belga è molto diffusa la sponsorizzazione delle squadre con brand del settore dell’azzardo, infatti 14 squadre sulle 18 partecipanti al campionato hanno sulla maglia uno sponsor di gambling. Inoltre, il rapporto rileva che i club belgi pubblicizzano spesso giochi d’azzardo attraverso la visualizzazione dei loghi dei loro sponsor sui siti Web dei club e la pubblicità delle promozioni di gioco sui feed dei social media dei club. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here