Tar Lazio, Microgame chiede l’accesso agli atti sulla cessione delle concessioni Finecom a Skyrmony

Tar Lazio, è stata mandata in decisione la richiesta di sospensiva nel ricorso intentato da Microgame per l’accesso agli atti con cui l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha acconsentito al trasferimento di 4 concessioni della Finecom a una società di diritto maltese, la Skyrmony Ltd. La Microgame, secondo quanto si apprende a margine dell’udienza, vanta un credito “ingente” nei confronti della Finecom, credito al centro di un arbitrato al momento pendente. Con l’accesso agli atti intende chiarire alcuni aspetti del trasferimento che ritiene poco trasparenti, e accertare se l’operazione sia stata effettuata eludere le pendenze. In seguito all’accesso agli atti, quindi, potrebbe chiedere la revoca della cessione. L’ordinanza del Tar è attesa nelle prossime 24/48 ore. gr/AGIMEG