Tar Bolzano sospende decadenza di un centro scommesse: “Ricorso appare fondato e c’è un pregiudizio”

Il Tar Bolzano accoglie la richiesta della Sisal di sospendere il provvedimento con cui il Comune di Bolzano aveva revocato l’autorizzazione per la raccolta delle scommesse, e aveva avviato la procedura di decadenza. “Ad un primo e sommario esame, il ricorso non è del tutto destituito di fondamento e che sussiste anche il lamentato pregiudizio” scrive il Collegio, che fissa la discussione del merito al 24 giugno 2020. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here