Scommesse, Napoli (322 milioni di euro) stacca Roma e Milano (202 e 153 milioni) nella raccolta degli 11 mesi

Napoli si conferma la provincia in cui si gioca maggiormente alle scommesse sportive, con una raccolta che negli 11 mesi ha sfiorato i 322,5 milioni di euro. Seguono, ma fortemente staccate, Roma (202 milioni) e Milano (153 milioni). Napoli -secondo i dati pubblicati dai Monopoli di Stato – è anche la provincia in cui è attivo il maggior numero di agenzie e punti vendita (919), contro i 596 della Capitale, e i  396 di Milano. In coda, alla classifica per raccolta quattro province sarde: Carbonia Iglesias (112mila euro), Ogliastra (150 mila euro), Oristano (236mila euro) e Medio Campidano (242mila euro). lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here