Scommesse, chiusi due centri irregolari in provincia di Matera

Due centri scommesse sono stati chiusi a Marconia di Pisticci, in provincia di Matera, dalla Polizia locale a seguito di controlli che hanno rilevato l’irregolarità degli esercizi. La raccolta di gioco avveniva infatti senza licenza, attraverso due bookmaker esteri. I responsabili dei due centri sono stati denunciati. lp/AGIMEG