Rapine in sale scommesse e tabaccherie di Corciano (PG), arrestato 50enne

I carabinieri di Corciano, nella provincia di Perugia, hanno localizzato e arrestato un 50enne già noto alle forze dell’ordine. L’uomo dovrà espiare la pena residua di 3 anni e 29 giorni di reclusione. Dal febbraio 2017 al maggio del 2018, l’uomo ha messo in atto sei rapine a mano armata ai danni di banche, sale scommesse, tabaccherie e gioiellerie. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here