Questura di Siracusa ad Agimeg: “L’attività di controllo anche sulla raccolta abusiva di scommesse da parte di internet point e sale giochi proseguirà nei prossimi giorni”

Sarà un autunno caldo per gli esercizi commerciali della provincia di Siracusa. La Questura della città siciliana ha infatti previsto, come dichiarato ad Agimeg, un controllo a tappeto della attività: “nei prossimi giorni i controlli proseguiranno anche su quegli esercizi, in particolare internet point e sale giochi, che praticano attività di raccolta abusiva di scommesse”. Ricordiamo che una prima serie di controlli presso gli esercizi commerciali di Siracusa, in particolare internet point e sale giochi, ha portato alla scoperta di violazioni penali ed amministrative per un importo totale di 200mila euro. In particolare, gli agenti della Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Siracusa hanno elevato le sanzioni ad alcuni titolari di internet point, sequestrando 4 postazioni di gioco online e denunciando chi praticava attività di raccolta abusiva di scommesse. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here