L’Aquila, la Commissione Bilancio approva il divieto di aprire attività di gioco nel centro storico

La Commissione Bilancio del comune dell’Aquila ha approvato il Piano del Commercio che prevede la valorizzazione delle attività artigianali nel centro storico. Al contempo, il programma, stabilisce che alcuni tipi di esercizi come le sale slot e sale scommesse non potranno essere presenti nel centro storico. Tale proposta ha visto come principale promotore il vicesindaco Raffaele Daniele (UDC). Ora, il testo passa al vaglio del Consiglio comunale. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here