Snai, Roma favorita contro il Cagliari

L’anticipo di domani sera tra Roma e Cagliari sembra quasi andare in soccorso al tecnico giallorosso Zeman per cancellare le polemiche dei giorni scorso circa la sua permanenza in panchina: i quotisti Snai concedono ampia fiducia ai padroni di casa, quotati 1,50 per conquistare tre preziosi punti, mentre per il Cagliari la quota è 5,25.  Confermata la convocazione di De Rossi, oltre a quella di Piris: il difensore andrà in campo dal primo minuto, il centrocampista potrebbe entrare durante la partita, il 4-3-3 vedrà in attacco Totti insieme a Lamela e Osvaldo, linea mediana affidata a Bradley, Tachtsidis e Florenzi. Pjanic out per squalifica. Nel Cagliari, cui servono punti per non rischiare di cadere in zona retrocessione, niente da fare per Ariaudo e Nené, neppure convocati dal tecnico Pulga, che dovrebbe ricorrere a un 4-3-1-2 con Sau e Ibarbo davanti a Nainggolan. La partita avrà un sapore particolare per entrambe le squadre dopo lo 0-3 dell’andata deciso dal giudice sportivo: senza considerare quest’ultimo risultato, si contano – nelle ultime 28 partite – 12 vittorie per la Roma, otto per il Cagliari e altrettanti pareggi. All’Olimpico solo una vittoria esterna per gli isolani e 10 per la Roma. Nello scorso campionato, due vittorie cagliaritane: prima 1-2 esterno con reti di Conti, El Kabir e De Rossi, quindi 4-2 al ritorno (Thiago Ribeiro, Juan, Borini, Pinilla, ancora Thiago Ribeiro e infine Ekdal). La Roma non vince in campionato dal 22 dicembre scorso (4-2 sul Milan), poi ha raccolto due sconfitte e altrettanti pareggi, il Cagliari vanta tre risultati utili consecutivi con il 2-1 sul Genoa e due pareggi contro Atalanta e Palermo. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here