Scommesse: Dybala-United, i bookie piazzano l’affare a quota 2,75

In casa Palermo sembra che i rapporti col gioiellino Paulo Dybala siano già ai ferri corti. Il contratto che lega l’argentino alla società rosa-nero scade virtualmente a giugno 2016, ma le pressioni dei tanti team che lo vorrebbero e le ultime dichiarazioni del vulcanico presidente Zamparini, che si è detto deluso dalle prestazioni di quella che a tutti gli effetti è stata una sua scoperta, rischiano di portare il giocatore a lasciare il capoluogo siciliano già alla fine del campionato in corso. La situazione che si è venuta a creare attorno all’attaccante originario di Córdoba non è passata inosservata ai bookmaker di Stanleybet che hanno già pronta la tabella delle squadre più papabili con relative quote e cifre di vendita.

In prima linea si piazza subito il Manchester United, colpito molto positivamente dal talentuoso 21enne che darebbe una gran mano in fase offensiva a Robin van Persie, che va già per i 32 anni, e a Wayne Rooney, ormai impiegato sempre di più sulla fascia mediana. Un eventuale acquisto da parte dei “Red Devils” è quotato a 2.75. Due italiane si piazzano subito dietro il team di Van Gaal: la Juventus, data a 5.00, che lo vedrebbe come sostituto ideale di Pogba, nel mirino di alcuni dei più grandi club europei, e la Roma, offerta a 7.00, in cerca di uno come lui per l’imminente dopo-Totti. Alla stessa quota dei giallorossi si posiziona un’altra squadra inglese, il Chelsea, per un affare estivo che alcune fonti britanniche danno già per “quasi certo”. Torniamo in Italia, precisamente all’ombra del Vesuvio, dove anche il Napoli si sta muovendo per accaparrarsi la pepita d’oro ancora di proprietà di Zamparini. Un passaggio alla società partenopea pagherebbe 10.00 volte la posta in gioco. Non potevano mancare gli sceicchi del Paris Saint Germain in questo business e quando si muovono loro c’è poco da fare, la loro imponenza lascia ben poche speranze ai concorrenti. Stanleybet per ora banca un trasferimento a Parigi a 13.00, ma è meglio che stiano tutti in guardia. Lontane nei pronostici il Manchester City, offerto a 25.00, e l’Inter, a 30.00, ma col passare del tempo vedremo chi farà davvero sul serio. L’opzione “altri” è quotata a 5.00, così come una sempre più improbabile permanenza dell’asso albiceleste al Palermo.

Passiamo all’altro grande punto di domanda: a quale cifra verrà venduto Dybala? Secondo gli scommettitori d’Oltremanica la somma più probabile sarà compresa tra i 31 e i 40 milioni di euro, opzione che paga 1.95. Di poco inferiori le possibilità di trovare una squadra disposta a staccare un assegno del valore compreso tra i 41 e i 50 milioni di euro (importo bancato a 2.25). Sembra improbabile che qualche club sia disposto a sborsare più di 50 milioni di euro: questa ingente spesa è quotata a 5.00 dagli allibratori di Liverpool. Ancor più difficile che, per aggiudicarsi “U picciriddu” – come è stato affettuosamente soprannominato dai suoi tifosi – si resti sotto i 30 milioni di euro: questa eventualità vale 15.00 volte la posta giocata.

Ancora una volta l’istrionico Zamparini si trova al centro di un interessantissimo affare di mercato. Alcuni suoi comportamenti possono essere discutibili, ma una cosa è invece lampante: il suo fiuto per i talenti, e Dybala ne è la dimostrazione. cz/AGIMEG