La vittoria della Juve sul Torino a 1,65 sulla lavagna bwin

Nella trentaquattresima giornata di Serie A occhi puntati sul derby Torino – Juventus. I ragazzi di Conte puntano al successo, offerto a 1.65 sulla lavagna bwin: una vittoria che potrebbe valere lo scudetto a patto che il Napoli non vinca la trasferta a Pescara. Nella sfida all’Olimpico i granata, non ancora certi della salvezza, faranno di tutto per rovinare la festa agli avversari anche se i quotisti non credono nel colpo del Torino, offerto a 5.00. Nella sfida all’Adriatico il Napoli prova a ritardare i festeggiamenti della Juve cercando la vittoria contro un Pescara che non vince da 14 turni. Gli azzurri volano in quota a 1.30 a distanza di sicurezza dal successo dei padroni di casa, che vale 8.50, e dal pareggio, fermo a 5.50. Lottano per il terzo posto Milan e Fiorentina, impegnate rispettivamente contro Catania e Sampdoria. Al Ferraris i viola vogliono vincere: il terzo posto è ad un solo punto di distanza e la spettacolare vittoria sul Torino insieme ai passi falsi del Milan hanno rilanciato il sogno Europa di Montella. Nell’”1X2” il successo della Fiorentina vale 2 volte la scommessa mentre il pareggio e il segno “1” si giocano entrambi a 3.50. Deve difendere il terzo posto dall’assalto dei toscani il Milan nel posticipo serale contro il Catania. I rossoneri vogliono riscattarsi dalla sconfitta contro la Juve, i siciliani dal pareggio centrato all’ultimo minuto dal Palermo nel derby. Sulla carta i rossoneri partono con i favori del pronostico a 1.33 mentre il blitz del Catania vola a 9.25. Al Barbera in scena  la sfida tra Palermo e Inter, un match da “dentro o fuori” in particolare per i padroni di casa che, dopo quattro risultati utili nelle ultime quattro giornate, hanno bisogno di altri punti per sperare nella salvezza, una speranza offerta a 2.30. Il successo di Stramaccioni, all’inseguimento dell’Europa, sale a 2.95. rg/AGIMEG