Varese: nell’Osservatorio per il contrasto al gioco d’azzardo patologico due esperte dell’Associazione AND-Azzardo e Nuove Dipendenze

Focus sul contrasto del gioco patologico a Varese. Faranno parte dell’Osservatorio insediato presso il Ministero della Salute per il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo patologico per il prossimo triennio anche Daniela Capitanucci, psicologa psicoterapeuta, socio fondatore e referente scientifico, e Sara De Micco, Avvocato, Socio fondatore e Vice Presidente, dell’Associazione AND-Azzardo e Nuove Dipendenze. “Un segnale importante riguarda l’assenza di conflitto di interessi richiesta ai membri dell’Osservatorio”, sottolinea l’Associazione. “Infatti, a differenza del passato, vi potranno partecipare solo Enti, Associazioni e persone fisiche che non abbiano avuto rapporti contrattuali, sovvenzioni, sponsorizzazioni, incarichi professionali da Società o imprese esercitanti attività industriale-commerciale in qualsiasi comparto dei giochi pubblici con vincite in denaro”, aggiunge. L’Osservatorio dovrà monitorare l’andamento della dipendenza da gioco, l’efficacia delle azioni di cura e di prevenzione intraprese. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here