Urbino (PU): accordo tra sindaco e sindacati locali Cgil e Cisl su linee di bilancio 2020 per il sociale. Nel programma anche limiti orari per gli apparecchi da gioco

Il sindaco di Urbino, nella provincia di Pesaro e Urbino, Maurizio Gambini ha firmato un accordo con i sindacati locali di Cgil e Cisl sulle linee di bilancio 2020 per il sociale. A disposizione ci saranno 146.000 euro così ripartiti: 108.000 per tagliare il costo del trasporto e della mensa a scuola, 33.000 destinati a famiglie con disagio socio-economico, i rimanenti 5.000 serviranno invece ad aiutare gli anziani. Riguardo al contrasto della ludopatia, il programma prevede di limitare l’orario degli esercizi che ospitano apparecchi da gioco. “Nessun punto è rimasto fuori solo un paio di cose devono ancora decollare: contrasto ludopatia e qualificazione lavorativa delle badanti, su cui insistiamo molto”, ha sottolineato Leonardo Piccinno della Cisl-Atp. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here