Stars Group annuncia licenziamenti nella sede dell’Isola di Man per “difficoltà operative in alcuni mercati strategici”


Stars Group ha annunciato che potrebbe essere costretta a tagliare posti di lavoro nella sede dell’Isola di Man, principalmente a causa delle “difficoltà operative che il marchio PokerStars sta vivendo in alcuni mercati strategici”. “PokerStars ha dovuto affrontare contesti sfavorevoli nell’ultimo anno – viene confermato in una dichiarazione del gruppo riportata da iGamingbusiness – comprese le interruzioni in alcuni dei nostri mercati chiave, per questo stiamo ottimizzando i costi, con il fine di raggiungere i nostri obiettivi di crescita a medio termine e una crescita sostenibile a lungo termine”. Stars Group ha registrato un calo dell’11,7% delle entrate del poker internazionale durante il secondo trimestre del 2019, anche a causa delle nuove normative in Russia e Svizzera. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here