Slot, Castelfranco di Sotto (PI): sgravi fiscali sulla Tari per attività commerciali e famiglie, escluse sale giochi e locali con apparecchi da gioco

Il Comune di Castelfranco di Sotto, nella provincia di Pisa, ha confermato il suo impegno per i contributi sociali applicati attraverso gli sgravi fiscali sulla Tassa dei Rifiuti (TARI) stanziando un impiego di risorse pari a 190.000 euro. Le riduzione sono pensate a favore dei titolari di attività commerciali, di somministrazione, artigianali, industriali, turistiche, associazioni e circoli che sono state costrette alla chiusura a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, ed a favore delle famiglie che in seguito all’emergenza sanitaria si sono trovate in difficoltà economica. Sono, tuttavia, escluse dal contributo le seguenti attività: phone center; internet point; sale giochi; night club; bar, ristoranti o altri esercizi al cui interno sono presenti apparecchi da gioco; studi di liberi professionisti ubicati fuori dal centro storico; ipermercati e grandi magazzini, distributori di carburanti. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here