Santa Venerina (CT): sequestrati dai carabinieri apparecchi da gioco irregolari in un bar, denunciato il titolare

Proseguono gli interventi delle forze dell’ordine a contrasto del gioco irregolare. I carabinieri della Compagnia di Giarre nel corso di un’attività di verifica hanno denunciato in stato di libertà il titolare di un bar di Santa Venerina, nella provincia di Catania. Nel locale, i militari hanno sequestrato quattro apparecchi da gioco irregolari, due totem, e due computer utilizzati per le scommesse online. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here