Ribera (AG): centro scommesse senza autorizzazione, sequestrate apparecchiature

Pugno duro contro il gioco irregolare nella provincia di Agrigento. I Carabinieri della Tenenza di Ribera hanno sequestrato diverse apparecchiature, tra cui stampanti, telefoni e computer, di un centro scommesse. L’esercizio commerciale era sprovvisto dell’autorizzazione di Pubblica Sicurezza. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here