Porlezza (CO): mancato rispetto della normativa anti Covid-19, chiusa una sala giochi

Nel corso di uno dei controlli, effettuato in collaborazione con personale del Comando Stazione dell’Arma dei Carabinieri di Porlezza, nella provincia di Como, è stata chiusa una sala giochi. L’attività è stata trovata aperta e operante nonostante l’Ordinanza Regionale che prevede la sospensione delle attività delle sale giochi ai fini del contenimento della diffusione del Coronavirus. Il titolare dell’esercizio è stato sanzionato. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here