Piemonte, Rossi (PD): “La destra vuole cambiare la Legge Regionale per il contrasto al gioco d’azzardo patologico, ma questa norma va difesa per il bene dei piemontesi”

“Chi ha qualcosa da dire parli adesso o taccia per sempre! La destra ha dato il via alla destrutturazione delle Legge Regionale per la prevenzione e il contrasto al gioco d’azzardo patologico. Lo avevano annunciato in campagna elettorale, lo hanno ribadito in aula più volte. Oggi con le prime determinazioni in commissione è iniziato l’iter per riportare le lancette indietro nel tempo e vanificare i risultati ottenuti per effetto della norma approvata nel maggio del 2016. Vi chiedo di aiutarci a portare le battaglia per la difesa di una buona legge fuori da Palazzo Lascaris, potete farlo firmando la petizione che ho lanciato da qualche settimana, oppure, se siete amministratori locali, approvando degli atti di indirizzo per fare arrivare chiaro il messaggio alla maggioranza che questa legge non va cambiata per il bene dei piemontesi. #noinonstiamoalgioco”. Sono le parole di Domenico Rossi, consigliere del PD in Piemonte. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here