Mef, nel quarto trimestre 2019 aperte 201 nuove partite Iva nel settore giochi

Nel quarto trimestre del 2019 sono state aperte 109.016 nuove partite Iva ed in confronto al corrispondente periodo dell’anno precedente si registra un apprezzabile incremento (+5,1%). La distribuzione per natura giuridica mostra che il 65% delle nuove aperture di partita Iva è stato operato da persone fisiche, il 27,7% da società di capitali, il 4,5% da società di persone; la quota dei “non residenti” ed “altre forme giuridiche” rappresenta complessivamente circa il 3% del totale delle nuove aperture. Rispetto al quarto trimestre del 2018, l’aumento complessivo è dovuto quasi esclusivamente alle persone fisiche (+7,3%), mentre le società di capitali (-0,8%), e le società di persone (-10%) registrano diminuzioni; da segnalare il considerevole aumento di aperture da parte di soggetti non residenti (+91,7%). E’ quanto si legge nella Sintesi dell’aggiornamento del quarto trimestre 2019 dell’Osservatorio sulle partite IVA pubblicata dal Mef. Nel quarto trimestre 2019, le nuove partite Iva aperte nel settore delle lotterie, scommesse, case da gioco sono state in totale 201. Nello specifico ne sono state aperte 81 a ottobre (+10,96% rispetto allo stesso mese del 2018), 70 a novembre (+11,11% rispetto allo stesso mese del 2018) e 50 a dicembre (-1,96% rispetto allo stesso mese del 2018).

Nel corso del 2019 sono state aperte circa 545.700 nuove partite Iva ed in confronto all’anno precedente si è registrato un aumento piuttosto consistente (+6,4%). La distribuzione per natura giuridica mostra che il 72,9% delle partite Iva è stato aperto da persone fisiche, il 21,4% da società di capitali, il 3,6% da società di persone, l’1,8% da soggetti non residenti e lo 0,3% da altre forme giuridiche. Aggiunge la Sintesi dei dati delle aperture nell’anno 2019 dell’Osservatorio sulle partite IVA pubblicata dal Mef. Nel 2019, le nuove partite Iva aperte nel settore delle lotterie, scommesse, case da gioco sono state in totale 829, -4,16% rispetto al 2018. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here