MEF: nel periodo gennaio-novembre 2019, entrate tributarie relative ai giochi a 14.068 milioni di euro (+6,4%)

Nel periodo gennaio-novembre 2019, le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 404.912 milioni di euro, con una diminuzione di 9.847 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (-2,4%). Le entrate totali ammontano a 404.912 milioni di euro (-9.847 milioni di euro, pari a –2,4%). Le imposte dirette si attestano a 213.054 milioni di euro (-13.609 milioni di euro, pari a -6,0%) e le imposte indirette risultano pari a 191.858 milioni di euro (+3.762 milioni di euro, pari a +2,0%). Lo comunica il Mef nel consueto bollettino, dove si legge che le entrate totali relative ai giochi (che includono varie imposte classificate come entrate erariali sia dirette che indirette) sono risultate pari a 14.068 milioni di euro (+841 milioni di euro, pari a +6,4%); considerando solo le imposte indirette, il gettito delle attività da gioco (lotto, lotterie e delle altre attività di gioco) è di 13.608 milioni di euro (+795 milioni di euro, pari a +6,2%). In particolare hanno influito positivamente sull’andamento del comparto le entrate del gioco del lotto (+129 milioni di euro, +1,9%) e dell’imposta sugli apparecchi e congegni di gioco (+590 milioni di euro, +10,9%). Nella Sintesi del bilancio dello Stato, per gli accertamenti del preconsuntivo del periodo Gennaio-Novembre 2019 sono comprese 7.016 milioni di euro di proventi dal lotto, 5.981 milioni da apparecchi e congegni di gioco e ulteriori 291 milioni dai proventi delle attività di gioco. Nel solo mese di Novembre 2019, 609 milioni dai proventi del lotto, 20 milioni dai proventi delle attività di gioco e 514 milioni da apparecchi e congegni di gioco. Nella Sintesi del bilancio dello Stato, per gli incassi del preconsuntivo del periodo Gennaio-Novembre 2019 sono comprese 1.682 milioni di euro di proventi dal lotto, 5.754 milioni da apparecchi e congegni di gioco e ulteriori 291 milioni dai proventi delle attività di gioco. Nel solo mese di Novembre 2019, 739 milioni dai proventi del lotto, 20 milioni dai proventi delle attività di gioco e 287 milioni da apparecchi e congegni di gioco. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here