Manovra, Drago (M5S): “L’Intesa Stato-Regioni sul riordino dei punti di gioco sul territorio nazionale indirettamente recepita dalla Legge di Bilancio”

L’inserimento di quanto deciso con l’Intesa Stato-Regioni nel procedimento del decreto che il Ministro dell’economia stabilirà con regole uniformi per la distribuzione dei punti di gioco sul territorio nazionale, “può ritenersi indirettamente recepita in quanto la previsione del decreto del Ministro dell’economia non è più contemplata dal testo in esame”. E’ quanto dichiarato dalla senatrice Tiziana Carmela Rosaria Drago (M5S) nella Commissione parlamentare per le questioni regionali in merito alla Manovra di Bilancio. La Commissione ha inoltre espresso parere favorevole con osservazioni al testo. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here