Giochi, Puglia: approvata dalla terza commissione consiliare pdl che modifica alcune delle norme contenute nella legge sul Gap

La terza commissione consiliare della regione Puglia ha approvato una proposta di legge che modifica alcune delle norme contenute nella legge, approvata nel 2013, sul contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico. Gli interventi contenuti nella proposta di legge, presentata dai consiglieri regionali Enzo Colonna, Cosimo Borraccino, Sebastiano Leo e Domenico Santorsola, del Gruppo “Noi a Sinistra per la Puglia”, prevedono il divieto di pubblicizzazione all’esterno delle sale giochi delle vincite conseguite, la proibizione di fare pubblicità ai giochi sui mezzi pubblici e l’esclusione di qualsiasi finanziamento regionale a favore di emittenti televisive che pubblicizzino nelle proprie trasmissioni giochi a rischio dipendenza. cdn/AGIMEG