Giochi, Movimento 5 Stelle Fasano (BR): “Necessario recuperare tempo perso ed attivare misure previste dalla mozione approvata nel novembre 2016 sul contrasto della ludopatia”

Focus sul gioco a Fasano, nella provincia di Brindisi. Il Movimento 5 Stelle Fasano, ha riportato l’attenzione sul tema del gioco e del contrasto della ludopatia. “Mercoledì 9 novembre 2016, il Consiglio Comunale, approvò, una mozione, presentata dalla consigliera Mariateresa Bagordo, esponente di maggioranza, che impegnava l’amministrazione, a redigere un regolamento riguardo il gioco d’azzardo ed il contrasto alla ludopatia. Un’iniziativa interessante, che prefiggeva anche una serie di azioni: l’adeguamento del regolamento Comunale alle normative regionali e nazionali; l’impegno, a promuovere campagne di sensibilizzazione, riguardo i rischi dell’abuso del gioco d’azzardo e della ludopatia, con una giornata dedicata, ogni anno, al contrasto al gioco d’azzardo; corsi di formazione per personale qualificato; particolari fasce orarie, nella quale sia vietato il gioco d’azzardo o la vendita dei gratta e vinci, etc.; ma anche il marchio “Slot free”, per gli esercenti che decidono di liberarsi delle slot”, afferma il M5S Fasano. “Sì, ma quando? Non ci risulta alcun passo avanti inerente a questo tema, per questo chiediamo alla consigliera Bagordo di attivarsi per recuperare il tempo perso, ed intraprendere questo percorso di crescita. Noi attivisti del Movimento 5 Stelle Fasano siamo pronti, ove possibile, alla collaborazione, su di una questione che veramente ci sta a cuore e che porteremo avanti a tutti i livelli istituzionali, per riportare il nostro paese al rispetto della dignità dei cittadini”. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here