Giochi: la Provincia di Varese chiede dati sul gioco ai Monopoli di Stato

La Provincia di Varese ha chiesto all’Agenzia dei Monopoli di Stato i dati sul gioco. Nel dettaglio: la dichiarazione e il rendiconto dei dati sulla raccolta monetaria per tipologia di gioco per l’anno 2015 e 2016 relativamente alla provincia di Varese; l’ammontare della quota trattenuta che va ai concessionari e la quota trattenuta che va all’Erario; la raccolta monetaria relativa alla provincia di Varese. Villa Recalcati ha avanzato le stesse richieste anche per il gioco online. “Gli Enti locali sono da sempre in prima linea nell’attività di contrasto al gioco d’azzardo patologico – dichiara il Consigliere provinciale e Capogruppo di Maggioranza Paolo Bertocchi –. La mancanza di dati ufficiali e dettagliati Comune per Comune rende difficile mettere in campo politiche efficaci sia per contrastare il fenomeno della ludopatia, sia quelli legati ai flussi di denaro dell’economia in nero”. “Il contrasto al gioco d’azzardo patologico – conclude Bertocchi – si combatte anche con la trasparenza dei numeri”. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here