Giochi, controlli sale giochi e scommesse in provincia di Isernia: eseguiti accertamenti su 192 slot machine, quattro denunce

Pugno duro contro il gioco irregolare in Molise. Stretta dei Carabinieri sulle attività di sale giochi, centri scommesse ed altri locali pubblici che ospitano apparecchi da gioco. L’operazione che si è sviluppata su più giorni è stata coordinata dal Comando Provinciale Carabinieri di Isernia. Nell’ambito di tale operazione sono stati controllati 65 esercizi pubblici di gran parte dei comuni della provincia, eseguiti accertamenti su 192 slot machine e 78 video lottery terminal, identificati 244 tra scommettitori e giocatori. Il gestore di un’attività è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Isernia perché non in possesso della prescritta tabella dei giochi proibiti, mentre altri tre gestori dovranno rispondere di irregolarità amministrative relative alla normativa in materia di giochi. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here