Friuli Venezia Giulia, Osservatorio antimafia: “Per la collocazione geografica, Regione fonte di flussi di denaro alimentati anche dal gioco d’azzardo”

Nel 2019 non si sono verificate situazioni derivanti da indagini giudiziarie e investigative che abbiano fatto emergere nuovi elementi di preoccupazione in fatto di infiltrazioni da parte della criminalità organizzata rispetto a quelli già segnalati nel 2018. E’ quanto emerge dall’Osservatorio regionale antimafia che è al lavoro sulla preparazione della relazione annuale. Tuttavia, per la collocazione geografica, il Friuli Venezia Giulia è una regione a rischio, poichè zona di confine permeabile a traffici di droga, armi e tabacco, fonte di flussi di denaro alimentati anche dal gioco d’azzardo, dalle estorsioni e da altre attività illecite e da riciclare nell’economia legale. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here