Ercolano (NA): via libera al regolamento per il gioco, distanziometro a 500 metri dai punti sensibili per le nuove attività

E’ stato approvato ad Ercolano, nella provincia di Napoli, il Regolamento sul gioco. Secondo quanto previsto dalla nuova normativa, le nuove sale potranno operare solo se distanti almeno cinquecento metri da luoghi sensibili, quali punti di aggregazione, scuole, parrocchie, centri sportivi, uffici pubblici e siti di interesse culturale. Sono vietate inoltre le attività di promozione delle sale giochi. “Ci è sembrato doveroso promuovere un regolamento più rigido che, nei limiti del possibile, possa rendere più difficile l’accesso a questi giochi che di ludico hanno ben poco. Tenendoli lontani da scuole e luoghi di aggregazione, speriamo di ridurre il numero di persone che si avvicina a questi posti”, ha detto il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here