Emilia Romagna, Bertani (M5S): “La Regione deve tutelare i lavoratori del gioco legale, ma la riduzione dell’offerta e il contrasto al Gap sono la priorità”

“La preoccupazione dei lavoratori del settore delle scommesse e del gioco lecito sono comprensibili, ma la problematica del gioco d’azzardo patologico è stata creata da una totale assenza di limiti a cui i governi precedenti ci hanno abituati. La diminuzione quindi di un’offerta è necessaria per tutelare la salute pubblica”. Questo la dichiarazione di Andrea Bertani del Movimento 5 stelle in Emilia Romagna in seguito al sit in di protesta dei lavoratori del gioco che hanno deciso di manifestare davanti al Consiglio regionale in Emilia Romagna contro le nuove norme regionali.
“Compito della Regione – aggiunge – è trovare delle soluzioni per la tutela di chi rischia di perdere il proprio lavoro, ma prima ancora era ed è necessario tutelare la salute dei cittadini. Non è possibile tollerare colpi di spugna o deroghe”. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here