Emendamento Reddito di Cittadinanza, una vincita superiore ai 6mila euro ne fa perdere il diritto

Il Reddito di Cittadinanza va contro la Dea Bendata. Secondo un emendamento presentato al Decretone, una vincita al Lotto, ad esempio, superiore a 6mila euro, fa perdere immediatamente il diritto al Reddito di Cittadinanza. E nel caso in cui il beneficiario sia colpito da tanta fortuna, deve darne comunicazione all’Inps entro 15 giorni. Stesso discorso – riporta ItaliaOggi – per chi riceve una donazione o per una successione, sempre per una somma di denaro superiore a 6mila euro. Non viene specificato però come potrebbe arrivare questa vincita visto che i soldi del Reddito di Cittadinanza non potrebbero essere utilizzati per il gioco. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here