Dinami (VV): sequestrati quattro apparecchi da gioco irregolari in due locali, elevate sanzioni per 50mila euro

Pugno duro contro il gioco irregolare nella provincia di Vibo Valentia. I Carabinieri di Dinami, insieme con la Guardia di Finanza di Vibo Valentia, hanno controllato due esercizi pubblici e hanno scoperto la totale assenza di autorizzazioni e del nulla osta per la messa in esercizio di quattro apparecchi da gioco. Le slot sono state quindi sequestrate e sono state elevate sanzioni per un totale di 50mila euro. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here