Decreto Dignità, Nencini (Psi): “Dal dl una cosa buona è l’abolizione della pubblicità sul gioco”

“Dal Decreto Dignità una cosa buona è quella dell’abolizione della pubblicità sul gioco d’azzardo, posizione che i socialisti hanno sempre sostenuto in questi anni. Ma molte cose cattive. Non si combatte il lavoro a tempo determinato con una legge di tipo comunista ma lo si combatte rilanciando l’economia, finanziando le buone aziende e lavorando sui grandi investimenti infrastrutturali”. E’ quanto ha dichiarato Riccardo Nencini, segretario del Psi. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here