Crimea, Medvedev firma decreto per la nuova “Las Vegas” sul Mar Nero

Il primo ministro russo Dmitry Medvedev ha firmato il decreto con cui istituisce la Costa d’Oro a Yalta, in Crimea, rinomata località contesa con l’Ucraina. Un’area, vasta oltre 146mila metri quadri, dove sarà legalizzato il gioco d’azzardo. La ‘Las Vegas’ sul Mar Nero sarà localizzata nell’area di Katsiveli, al di fuori dei confini della città, come prescritto dalle leggi federali. Il decreto potrebbe essere l’ultimo tassello di un lungo iter cominciato fin dai primi giorni del ‘ritorno’ della Crimea sotto la sovranità russa. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here