Corsini (ass. Emilia Romagna): “Raddoppiati i fondi per esercizi che hanno deciso di dire no alle slot”

“Come avevamo promesso lo scorso anno abbiamo raddoppiato i fondi, da 150mila a 300mila euro, per premiare gli esercenti ‘virtuosi’ e responsabili che hanno deciso di dire no alle slot. Un risultato che ci soddisfa e che ci spinge a intensificare la lotta al gioco d’azzardo patologico con un impegno trasversale e il buon lavoro di squadra, grazie alla collaborazione dei Comuni che hanno aderito al bando regionale, tra pubblico e privato”, ha detto l’assessore al Commercio in Emilia Romagna Andrea Corsini in merito alla decisione della Regione di premiare con 300mila euro 30 progetti presentati da Comuni e Unioni dell’Emilia-Romagna per gli esercizi commerciali liberi da slot. cdn/AGIMEG