Coronavirus, Renzi (Italia Viva): “Serve maggiore liquidità alle PMI. Insufficienti i 50 miliardi previsti dai decreti del governo”

“La liquidità per le Piccole e Medie Imprese è vitale per farle riaprire al termine dell’emergenza coronavirus. Non sono sufficienti i 50 miliardi di euro previsti dal decreto marzo e dal prossimo decreto aprile, per mettere nella giusta condizione le imprese. Inutile fare un decreto al mese, serve un unico provvedimento ma ben più sostanzioso di quelli che sono stati previsti fino ad ora. Se ritardiamo nell’attuazione di una forte manovra a sostegno di imprese e lavoro rischiamo di avere migliaia e migliaia di disoccupati.” E’ quanto ha dichiarato il Senatore e leader di Italia Viva, Matteo Renzi, riguardo i provvedimenti da adottare per affrontare l’emergenza coronavirus. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here