Coronavirus: a Piacenza sale giochi e scommesse chiuse dalle ore 18 alle 6 del mattino successivo

“In questo momento particolarmente difficile per l’emergenza che si sta affrontando, si è ritenuto di emanare un’ordinanza ulteriore che va ad integrare e implementare le disposizioni già assunte anche dalla stessa Regione”. E’ quanto ha detto a Piacenza il Sindaco Patrizia Barbieri. La normativa prevede la chiusura dalle ore 18 alle 6 del mattino successivo di bar, locali notturni, cinema, sale giochi e sale scommesse. E’ inoltre prevista la chiusura, nelle giornate di sabato e domenica, degli esercizi non alimentari collocati all’interno delle gallerie commerciali. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here