Cipro: attentato dinamitardo contro un arbitro, sospese a tempo indeterminato tutte le partite di calcio

Sospese a tempo indeterminato tutte le partite di calcio a Cipro, di qualsiasi divisione. E’ quanto comunicato dalla Federcalcio cipriota a seguito di un attentato dinamitardo contro un arbitro. La federazione ha deciso di sospendere tutte le partite in tutte le divisioni e ha condannato l’attentato avvenuto la scorsa notte a Larnaca, dove un ordigno artigianale è esploso nell’auto dell’auto dell’arbitro Adreas Constantinuo, definendolo un atto di terrorismo volto a destabilizzare il calcio cipriota per creare un clima di paura tra gli arbitri. L’evento arriva in un momento in cui ci sono sospetti di scommesse truccate su molte partite del campionato cipriota. La UEFA ha segnalato 84 partite sospette alla FA cipriota dal 2011, ma non sono mai state emesse condanne. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here