Casandrino: attività di gioco svolte da persone non autorizzate, sequestrate due sale giochi

Stretta contro il gioco irregolare nella città metropolitana di Napoli in Campania. La Polizia Locale di Casandrino, unitamente ai Carabinieri della stazione di Grumo Nevano, ha posto sotto sequestro due sale giochi le cui attività di gioco lecito, venivano svolte da persone non autorizzate. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here