Biella: tentata truffa nelle tabaccherie con tagliandi Gratta e Vinci, due denunce

Hanno tentano di truffare i tabaccai di Biella con dei tagliandi Gratta e Vinci, denunciata coppia di Vercelli dalla Polizia. Si sono recati personalmente in alcune tabaccherie biellesi, chiedendo di poter restituire i tagliandi comprati in precedenza da amici o parenti e di poter riavere i soldi spesi per l’acquisto. Sono però stati scoperti dalla Polizia e denunciati. I due dovranno rispondere del reato di tentata truffa. I tagliandi sono stati sequestrati. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here