Basilicata, Sileo (Lega): “Inviata lettera a tutti gli studenti lucani per intraprendere percorso di sensibilizzazione su contrasto al gioco d’azzardo patologico”

In Basilicata, il consigliere regionale della Lega Dina Sileo, proponente della legge che istituisce la Giornata Lucana per la lotta alla dipendenza da gioco d’azzardo, ha inviato una lettera a tutti gli studenti lucani per intraprendere il percorso di sensibilizzazione che si concretizzerà il giorno 2 dicembre 2020 quando, per la prima volta, in Basilicata ricorrerà la Giornata Lucana per la lotta alla dipendenza da gioco d’azzardo. “Cari ragazzi, mi rivolgo a voi che siete il futuro di questa Regione e di questo Paese. A voi che sarete gli uomini e le donne di domani. Sta per arrivare Natale, festa dell’amore e della condivisione. Non c’è momento più bello per portarvi in dono un brano di “Ludopatia – la debolezza della volontà” nato dalla penna e soprattutto dall’esperienza di un nostro conterraneo, Andrea Costantino”, scrive Sileo. “In Basilicata è stata appena approvata una legge, della quale mi onoro di essere proponente, che fissa al 2 dicembre di ogni anno la Giornata Lucana per la dipendenza da gioco da azzardo patologico. La conoscenza è l’unico anticorpo capace di combattere la malattia della dipendenza. A voi, che siete nel tratto più importante del cammino che vi porterà a diventare uomini, deve essere rivolto il pensiero di chi come me rappresenta le Istituzioni. Mi piacerebbe che insieme ai vostri insegnanti lavoraste alla creazione di un testo ispirato ad un passo che ho scelto per voi del libro di Andrea Costantino, per poi parlarne e confrontarci insieme in occasione di una giornata dedicata”, aggiunge. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here