Alessandria: calciatori minacciati di morte per far perdere la squadra, Carabinieri denunciano ‘scommettitore seriale’

Calciatori minacciati di morte per far perdere la loro squadra. E’ quanto emerso dall’indagine dei carabinieri del Comando provinciale di Alessandria che ha portato alla denuncia di uno “scommettitore seriale”. E’ emersa una rete di calcioscommesse che ha portato alla denuncia in stato di libertà di un soggetto che dopo aver reperito sui social i cellulari dei calciatori, li minacciava di morte affinché facessero in modo che la loro squadra perdesse le partite sulle quali aveva scommesso grosse somme di denaro. Inoltre l’uomo, dopo aver individuato soggetti ritenuti facilmente influenzabili, li induceva ad effettuare scommesse online su incontri di calcio i cui risultati venivano da lui stesso prospettati come ‘sicuri’ per poi estorcere loro, in caso di effettiva vittoria, parte della vincita. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here